Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 27 settembre 2012

Bambini e basta (Irene Bernardini)


Libro per i genitori

Spesso accade che i grandi non sanno fare i grandi (probabilmente spinti da sensi di colpa per essere sempre fuori casa (per lavoro), stanchezza, paura eccessiva di ferire i piccoli, ansia di dare loro il meglio), non riescono ad essere adulti responsabili che si prendono cura dei piccoli con decisioni responsabili.
Così finisce che ci sono bambini tiranni, sportivi, bilingui, musicisti, primi-della-classe. Ma non bambini e basta.
Nostro figlio non è un nostro pari ma un bambino e come tale va trattato. Anzi, va "contenuto" nel suo essere bambino, che non significa soltanto evitare che i suoi desideri prendano il sopravvento, ma anche, responsabilmente, decidere per lui ricordandosi che quello è il suo stato, quello di un bambino, e basta.

Nessun commento:

Posta un commento